Mafia III, l’unico gioco in cui non arroto la gente