I nerd: vittoria o sconfitta?