Browsing Tag

Roberto Recchioni

6dd3d-12vykofg17nxhqy3py-ra_a

Napoli Comicon 2017: Operazione #Seimejote — Tutte le locandine

Roberto Recchioni e N3rdcore chiamano, la Rete risponde, con gli interessi

Dopo il post di due giorni fa in cui, con Roberto Recchioni, sfidavo Internet a creare una locandina alternativa del Napoli Comicon 2017 al grido di #SeiMejoTe mi aspettavo di ricevere solo qualche contributo interessante, mai avrei immaginato di passare la giornata a catalogare decine e decine di elaborati, molti tra l’altro di ottima qualità.

Al gruppo iniziale si sono uniti personaggi come Ausonia, Bevilacqua, Daniel Cuello, Davide LaRosa, Simple & Madama, Marco Russo e altra gente che ora non mi viene in mente e che per questo mi odierà. Tanti sono stati anche i fumettisti emergenti e gli appassionati che hanno voluto dire la loro.

Qua sotto trovate una gallery con tutti gli elaborati, raccolti in un ordine “creativo” che alterna quello alfabetico con quello casuale. Cercatevi con un bel Ctrl+F e passa la paura.

Devo veramente fare a tutti i complimenti. C’è chi ha scherzato, chi ha avuto idee davvero originali, chi ce l’ha messa tutta nonostante i giorni di festa, di sicuro non è mancato né l’impegno né, soprattutto, l’ironia, che era alla base di questa iniziativa. Insomma il materiale che ci avete inviato è tale che potrebbe essere bello farne una vera e propria esposizione.

Se il vostro lavoro non fosse presente vi prego di segnalarcelo su Facebook taggando Roberto, la pagina di N3rdcore o inviandomi un messaggio privato.

L’iniziativa terminerà il 28 Aprile con l’inizio del Comicon, quindi avete tempo fino a domani sera!

Siete mejo voi, ma davvero!

1d706-1yvxgsvpzwiwahmyrvhtfuw

Napoli Comicon 2017: Operazione #Seimejote

La locandina del Comicon di Roberto Recchioni ti ha fatto schifo? Falla tu e dimostragli chi doveva essere il Magister di quest’anno!

Fin dal suo debutto, la locandina dell’edizione 2017 del Napoli Comicon ha destato reazioni scomposte, grida di disperazione e appelli al buongusto e durissime critiche, a poco sono valse le spiegazioni che tiravano in ballo Scott McCloud. Lo stesso fenomeno, ma meno virulento, si è manifestato per la locandina del Lucca Comics & Games.

Questi eventi ha spinto autori, organizzatori e il sottoscritto a fare una profonda riflessione sulle aspettative e speranze del pubblico e su come non deluderle. Da questo brainstorming è nata l’iniziativa: SEI MEJO TE, anzi #Seimejote.

L’idea è semplice: non vi piace il manifesto di una manifestazione? Fatevelo da soli.

Per aiutarvi, abbiamo deciso di fornirvi di una comoda tela di base su cui dipingere i vostri capolavori.


Dunque cosa aspettate? Disegnate la vostra versione del manifesto del Napoli Comicon e fategliela vedere a quel RRobe là che passa tutto il tempo su Facebook e non ha capito che Dylan Dog era bello solo fino al numero 100.

Condividete le vostre creazioni su Facebook, Instagram o qualsiasi altro social di vostra elezione, segnalandola con i tag: #seimejote e i taggando a @rrobe, @loffio @n3rd_core e@napolicomicon.

Le migliori (ma anche le peggiori) saranno raccolte in una gallery che verrà postata nella pagina Facebook di N3rdcore.

Intanto, per ispirarvi, ecco a voi alcune copertine variant a cura di Sio, Leo Ortolani, Torti Marci, Elisabetta Melaranci e Nicoz Balboa! A cui si aggiungono quelle di ZeroCalcare e Maicol e Mirco! Mi raccomando, non ricalcate eh!