L’intelligenza artificiale tra cultura pop e realtà